Muzungu Express

Muzungu Express
30 novembre 2015 shadhilly-admin

Soci della ong Tweyanze development agency

Ottobre 2015, finalmente è Africa! Decidiamo di far visita ai nostri amici della ong Tweyanze Development Agency del distretto di Luwero, in Uganda. Abbiamo un calendario ricco di impegni. E’ l’inizio del periodo delle piogge, ma soprattutto l’inizio della raccolta del caffè, da parte dei soci di TDA. Molti obiettivi ci aspettano, dallo stato di avanzamento del progetto AISS, allo stato di salute dei “land” dove viene coltivato il caffè, alla definizione di un prezzo equo fino alla ricerca di un esportatore che possa garantire sostenibilità e continuità al nostro progetto. Le riunioni sono all’ordine del giorno, così come I ritardi, soci, partner locali, esportatori, autorità e centinaia di altre persone, sopratutto bambini, sono il nostro pane quotidiano, anzi il nostro matooke* quotidiano. Traduzioni, risate, lentezza, perplessità e fatica, sempre con l’entusiasmo di chi cerca veramente di migliorare un po’ le cose. Sappiamo che questo percorso non sarà facile, nè per TDA nè per noi, ma quando lasciamo questo Paese, che rimane dentro, con I suoi colori, la sua voglia di vivere, lo facciamo consapevoli di aver rinsaldato amicizie e relazioni e di aver percorso un altro pezzetto di strada insieme.

*(pasticcio di banane)

 Il paese delle mille colline: Rwanda!

Prossima tappa, dopo la missione ugandese, è il piccolo paese del Rwanda. Non sappiamo cosa aspettarci, abbiamo ancora nella testa le drammatiche immagini del genocidio del 1994, ma quando arriviamo restiamo a bocca aperta; città organizzate, con infrastrutture funzionanti, pulizia, ordine. Non si capisce quanta di questa perfezione sia costruita ad arte dal Governo, ma quello che percepiamo dalle persone che incontriamo riflette proprio queste considerazioni di una società proiettata verso un progresso economico e sociale che le unisce tutte senza più distinzioni etniche.

Socie della Cooperativa Nyanpinga

Socie della Cooperativa Nyanpinga

Il Rwanda produce una ottima qualità di Arabica e il nostro viaggio è proprio per conoscere nuove realtà produttrici di caffè. Ci sono le donne della Cooperativa Nyampinga, che in un posto isolato tra le montagne riescono a coltivare e processare autonomamente anche se con macchinari semplici il caffè, c’è la Dukunde kawa, che raccoglie il caffè di più di 2000 soci con tecnologie all’avanguardia e altre realtà che ci fanno venire voglia di iniziare subito progetti.

Torniamo in Italia con tante idee nella testa, l’inizio del prefinanziamento, tanti incontri in cui raccontare le emozioni vissute e nuovi progetti che vorremo iniziare; ci portiamo dentro tanti sorrisi di persone conosciute e tantissime immagini di luoghi indescrivibili. Con la speranza, un giorno, di poterli invitare in Italia per farli conoscere come nostri nuovi partner. Muraramuke Rwanda!